“Aspettando te”- Carlotta Pino

Titolo: Aspettando te
Autore: Carlotta Pino
Pagine: 106
Anno: 2017
Editore: PubMe

“Tutti i sogni possono diventare realtà, se solo abbiamo il coraggio di inseguirli”.

I protagonisti della storia sono Shannon e Derek, due adolescenti che si conoscono durante il soggiorno in un campo estivo e si innamorano subito l’uno dell’altra. Il caso vuole che la famiglia Derek decide per problemi economici di trasferirsi a Napoli e quindi, i due ragazzi si trovano divisi prima ancora di iniziare una storia d’amore. Tuttavia, il destino è beffardo con gli innamorati.

“Le persone non si dimenticano. Cambia il modo in cui le vediamo, cambia il posto che occupano nella nostra vita. Non nel nostro cuore”.

Aspettando te

Il libro di Carlotta Pino è fresco e leggero, si legge in pochissimo tempo e presenta un linguaggio molto semplice ed adolescenziale. La lettura scorre rapidamente grazie anche alla suddivisione del libro in capitoli brevi che riassumono in momenti salienti della relazione tra Shannon e Derek. Sin da subito il lettore comprenderà che questa coppia rappresenta molte coppie del quotidiano dei nostri giorni: lei, bella ed innamorata, pronta a perdonare ogni errore del suo amato; lui, bello e dannato che compie una marea di scelte sbagliate. Nonostante gli errori commessi da Derek, Shannon era sempre pronta a tornare da lui, perché convinta che l’amore potesse superare ogni cosa. Purtroppo come comprenderà la nostra giovane protagonista, l’amore non sempre è la risposta a tutti i problemi, soprattutto se porta a far stare male. L’amore verso un’altra persona non deve portare all’annullamento della propria persona, né a sopportare così tanto dolore. L’amore è condivisione, è rispetto, è fiducia e presenza. Ognuno di noi dentro di sé a qualcuno che al sol pensiero fa scattare il batticuore, tuttavia, non sempre chi ci provoca tali sentimenti si rivela l’uomo con cui passare il resto della vita.

“Con il tempo, però, ci si abitua a tutto, anche a far a meno di chi dovrebbe curarsi di te”.

Ci sono persone alle quali rimaniamo legate a vita, altre che è meglio eliminare il prima possibile. Quando un amore si rivela distruttivo, è meglio eliminarlo e darci un taglio prima di perdere completamente sè stessi. Siamo fatti per stare bene e per stare con pochi e non chiunque. I legami che portano alla corrosione, sono da evitare perché portano ad uccidere i sogni e l’amore vero. Credo che Shannon possa essere un buon esempio per tutte quelle teenager in crisi d’amore, anzi possono imparare dai suoi errori e a saper dire di no ai tipi come Derek. Direi che anche i libri che raccontano piccole storielle, possono donare buoni consigli d’amore. Di seguito l’intervista posta all’autrice:

1) Aspettando te. Come mai hai scritto un libro basato sull’amore turbolento?                                  

La scelta del tema “AMORE” è stata una scelta istintiva, in quanto è uno degli argomenti che sento più vicino alla mia personalità. Inoltre l’amore è qualcosa che viviamo tutti, quindi chiunque può rivedersi in esso, turbolento o meno ogni amore a le sue fasi altalenanti.                                      

2) Sono fatti accaduti realmente e quindi, autobiografici?  Quanto c’è di te in questo romanzo? Ti rivedi in qualche personaggio?

Il romanzo prende spunto da una storia vera, sebbene alcuni fatti e personaggi inseriti siano frutto di immaginazione. La scelta di raccontare qualcosa di vero parte dalla volontà di trasmettere la quotidianità,la semplicità, così da arrivare a tutti. Non è un romanzo autobiografico.  Nel libro coesistono l’autrice e la persona nella stessa misura. Sono fermamente convinta che, l’autrice e la persona siano una cosa sola, non può esistere l’una senza l’altra, perchè se tu persona non ti immedesimi nei tuoi personaggi, da autrice non riuscirai a  trascrivere le emozioni.   Sicuramente mi rivedo in Shannon, nella sua capacità di amare incondizionatamente.                     

3) E’ il tuo primo romanzo? Hai pensato di scrivere un seguito?

“Aspettando te” è il mio primo romanzo e si, potrebbe esserci un seguito.                                     

4) Ti rivedi in Shannon? Ti saresti comportata allo stesso modo?

Come dicevo pocanzi mi rivedo sicuramente in Shannon, nella sua capacità di amare incondizionatamente. Non posso dire se avrei agito come ha fatto lei, semplicemente perchè ognuno di noi ha il proprio modo di affrontare le situazioni che la vita ci pone davanti. Provabilmente  avrei agito allo stesso modo, semplicemente perchè se una cosa mi sta realmente a cuore tento l’impossibile e forse, questo, l’ho trasmesso al  personaggio.                                                              

5) Quale messaggio vuoi comunicare al lettore con questo libro?                                   

Il mio scopo è innanzitutto raccontare l’amore nella sua essenza più pura, cercando di trasmettere le emozioni così come le percepisco io. E spero, vivamente, di esserci riuscita. Perchè, in fondo, sebbene a volte ci riserva dei colpi bassi, l’amore è il dono più prezioso che la vita ci offre e sta a noi averne cura e farlo crescere ogni giorno di più.                                                                                   

6) Secondo te, l’amore cos’è?         

Personalmente percepisco l’amore come il prendersi cura dell’altro prima e sopra ogni cosa. L’amore e tutto e può tutto.                                                              

7) Progetti per il futuro?                                                                                                                     Momentaneamente non ho progetti specifici, preferisco vivere alla giornata, ciò che verrà si affronterà, senza grandi aspettative. Sicuramente mi piacerebbe continuare con la scrittura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...