“Trenta sfumature di poesia”- Vincenzo Princi

Titolo: Trenta sfumature di poesia
Autore: Vincenzo Princi
Pagine: 40
Anno: 2017
Editore: PubMe

“Ma la raccolta più bella è quella di persone che san stare bene e si scambiano emozioni”.

Trenta sfumature di poesia.jpg

Miei cari lettori, oggi sul mio blog darò spazio nuovamente alla poesia. Come è già capitato in post passati, ho recensito opere prime di autori emergenti che si sono dedicati alla poesia. Quest’oggi è il turno di Vincenzo Princi e delle sue “Trenta sfumature di poesia”.

“L’unica salvezza è la fede da alimentare in questa vita per rinascere nuovamente là dove la morte non esiste”.

Con uno stile moderno ma alquanto elegante, Vincenzo Princi affida ai versi poetici i suoi pensieri. Egli ci narra di amori, ricordi e pensieri tra le rime delle sue poesie, descrivendo sensazioni ed emozioni nelle quali il lettore si può rispecchiare. Questo perché il leitmotiv del libro è la vita stessa con i suoi vantaggi e svantaggi di cui l’uomo tende a subire. Gli avvenimenti, i personaggi e i paesaggi presenti nelle poesie sono quelli che incontriamo oggigiorno nella nostra realtà. Attraverso il canale poetico, l’autore ci dona immediatamente una visione dei suoi sentimenti e delle sue più intime riflessioni. In maniera leggiadra e commovente per certi aspetti, la poesia arriva sempre all’obiettivo che si è prefissata ed in questo caso ha lo scopo di comunicare al lettore (senza dilungarsi) tutto ciò che l’autore sente. Sin dai titoli, si può capire molto sul significato e senso delle poesie. “Aspetto te”, “Esserci”, “Forse mi pensa” sono un chiaro grido dell’autore nei confronti delle persone che lo circondano per fagli sapere cosa sente, sperando che il messaggio gli arrivi forte è chiaro. Il lettore, quindi, sarà posto di fronte a frasi che lo porteranno ad una riflessione intima sui suoi rapporti e su come egli si pone nei confronti della vita stessa.

“E’ meglio non rinchiudersi ad aspettarla ma uscire per le strade e dimenticarla”.

Trenta sfumature di poesia.jpg 2.jpg

La voglia di mettersi in gioco ha permesso all’autore di affidare le sue idee e i suoi pensieri alla poesia. Attraverso la frequentazione di un corso di scrittura creativa, egli ha compreso la chiave per mettersi a nudo di fronte al lettore, esprimendo tutto ciò che vede e sente nella vita. Le trenta sfumature che colorano queste poesie donano a chi le legge sensazioni già sentite o vissute nella propria vita. La poesia per lui è il canale comunicativo ideale per commentare le sorprese giornaliere, le proprie abitudini e i propri ricordi. Il lettore rimarrà stupito di quanto siano attuali e reali le sue poesie. Come di consueto, di seguito trovate un’intervista all’autore:

Intanto Vincenzo la ringrazio per avermi affidato la recensione del suo libro.
Iniziamo con le domande.
1) Trenta sfumature di poesie. Come mai questo titolo?
Il titolo riflette la diversità di contenuto e di forma delle 30 poesie del libro.
2) Com’è approdato nel mondo della poesia? Il suo esordio?
Nel 2015 ho frequentato un corso di scrittura creativa. Scrivevo racconti brevi. Poi un giorno cominciai a scrivere dei versi. Ne venne fuori una poesia che intitolai “la scommessa”.
3) Quali sono state le letture che l’hanno ispirata?
Non mi ha ispirato nessuna lettura in particolare. E’ stata la voglia di mettermi in gioco, di provare cose nuove.
4) Quali sono i leitmotiv del suo libro?
Il lietmotiv principale è la vita con le sue sorprese giornaliere.
5) Cos’è per lei la poesia?
La poesia è un modo di esprimere i miei pensieri, le mie idee, i miei ricordi, i miei incontri.
6) Quale messaggio vuole lanciare al lettore?
Il mio messaggio è che bisogna cercare di vivere dando attenzioni alle persone care, farsi stupire dalla bellezza dei paesaggi, portare avanti delle idee e dei valori, ridere e far ridere.
7) Progetti futuri?
Sto ultimando la stesura di un altro libro di poesie in cui scrivo di nuovi temi e di nuovi pensieri.
Grazie mille della sua attenzione.
Grazie.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...