“Così diversi così umani”- Vilma Costetti

Titolo: Così diversi così umani
Autore: Vilma Costetti
Pagine: 61
Anno: 2007
Editore: Centro Edizioni Esserci

Continua la mia proficua collaborazione con la casa editrice Centro Edizioni Esserci. Oggi vi parlo di un libro che ha emozionato me e i miei bambini, Così diversi così umani di Vilma Costetti. Lo scopo alla base di questo libro è di un ritorno all’essenziale per rimparare ad assaporarlo e a trasmetterlo alle generazioni prossime.

Così diversi così umani è un libro illustrato che attraverso frasi semplici e disegni ben realizzati da Stefania Garuti, cerca di comunicare al piccolo pubblico (ma ci si rivolge anche agli adulti, difatti, il libro è consigliato da 0 ai 99 anni) la capacità di entrare in contatto con i veri bisogni. Sin dalla nascita, l’individuo incamera informazioni, le quali influiranno sul suo comportamento. Con ciò l’uomo è realmente consapevole dei suoi bisogni e quindi, a seconda delle capacità e risorse disponibili, egli si appresterà a soddisfarli. L’uomo deve comprendere quali sono i bisogni primari e secondari e saperli distinguerli e successivamente comprendere anche l’altro pur appartenendo ad una categoria di sesso, età ed etnia diversa sente le stesse esigenze. A seconda delle radici, del costume l’uomo va alla ricerca di modalità e strategie per soddisfare tali bisogni. 

View this post on Instagram

#illustration_daily "È necessario cogliere negli altri solo quello che di positivo sanno darci e non combattere ciò che è diverso, che è “altro” da noi". #nildeiotti Appuntamento domenicale con la rubrica sulle illustrazioni. In "Così diversi, così umani", albo illustrato si descrivono le qualità e caratteristiche che ci distinguono gli uni dagli altri. Diversità che non devono essere vissute in senso negativo ma come connotazioni del nostro essere. Le illustrazioni sono colorate e d'impatto, difatti, l'illustratrice ha centrato in pieno il senso del libro. Ogni bambino viene illustrato con colori e rappresentazioni simboliche adeguate in base al sesso, etnia e cultura. Ve ne parlerò meglio settimana prossima. #illustrazioneinfanzia #illustrazioni #bambini #scuola #diversità #umanità #libroillustrato #etnia #illustration #illustratorsofinstagram #illustrationartists #childrenillustrations #children #education #school

A post shared by Graziana Licciardi (@amante_di_libri) on

L’inespressione dei bisogni o la non soddisfazione porta il soggetto allo sviluppo di patologie o crisi identitarie che molto spesso sfociano in psicopatologie o problemi relazionali con il prossimo. Quindi, si ritiene opportuno che l’uomo entri in contatto con il suo Io interiore, lasciando da parte pregiudizi, preconcetti che non fanno altro che sviluppare paure e dubbi nei confronti di sè e dell’altro. Vi è anche la paura di dover rinunciare a qualcosa in favore del bisogno di un altro o la paura che l’altro ci “rubi” ciò che riteniamo nostro. Ecco, non c’è qualcosa di più sbagliato nel pensarla in tale maniera, essendo che ognuno ha dei propri bisogni e anche se coincidono ciò non implica che si possano soddisfare solo quelli di uno.

IMG-20190413-WA0025.jpg

Così diversi così umani è un libro dai fantastici e colorati disegni che tratta tematiche quanto mai attuali: il pregiudizio per chi è di etnia, sesso ed età diversa; il razzismo; il sessismo; lo sfruttamento lavorativo e soprattutto dell’importanza dei bisogni. I bisogni solo alla base di una buona educazione solo la conoscenza e soddisfazione di essi porterà l’individuo alla formazione di un’identità integra e solida. Lo consiglio caldamente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...